La dialettica… Filosoficamente parlando.

Pubblicato: gennaio 17, 2008 da checco76 in Uncategorized

hegel.jpg

Tempo e spazio… Vi siete mai interrogati sul vero significato di E=mc^2? Oppure sul principio di indeterminazione di Heisenberg? Oppure sullla relazione causa-effetto in relazione alla teoria del caos…

C’e’ da perderci la testa. Il solo fatto che “necessariamente” dal caos nasca l’ordine e’ qualcosa di straordinario, al di la’ del fatto che ci si creda o meno.

Voglio dire… Siamo noi, maggioranza incolta e me compreso, in grado di assimilare questi concetti oppure abbiamo bisogno dei nostri Dei, paradisi, inferni, creazioni, etc. etc.?

Il nostro caotico moto di sentimenti, sensazioni, etc. etc. e’ lo stesso delle patricelle subatomiche oppure siamo Newtonianamente lineari o Laplacianamente determinati e/o deterministici?

Nasce da cio’ un’etica progressiva (non dico progressista altrimenti mi si da’ del comunista a priori…)? Un’etica che, per approssimazioni successive si evolve, si affina e si migliora?

La mia opionione e’ che nel macroscopico sia cosi’, mentre nell’ “andro-scopico” (neologismo coniato da un ebbro ingegnere) la situazione sia diversa.

Troppa carne al fuoco, me ne rendo conto, ma il tempo e’ poco e le cose da dire sono molte, molte di piu’….

N.D.R: Per “andro-scopico” s’intende la vita quotidiana del singolo individuo.

Annunci
commenti
  1. petronilla ha detto:

    Temo che un certo scritto ti stia dando alla testa…

    A tua discolpa devo ammettere che non sei l’unico al quale ha fatto questo effetto.

  2. Leonidas ha detto:

    andro-scopico: la vita quotidiana del singolo individuo maschile.
    gino-scopico: dal punto di vista femminile.
    antro-scopico: dal punto di vista dell’ essere umano

    ignurant questo ebbro ingegnere.

  3. checco76 ha detto:

    Beh… Prima di tutto concordo sul fatto che mediamente (ed io sono molto “medio”) l’ingegnere sia ignorante… Mi sia concessa, comunque, una svista quando non sono nel pieno delle mie limitate e medie facolta’ mentali. 😉

  4. LeoLorenzo ha detto:

    mai..l’ ingegnere punta alla perfezione…e poi non credevo fossi tu l’ebbro ingegnere 🙂

  5. checco76 ha detto:

    beh… Ebbro… Chi altro?

    Ahhhh… Ora ho capito… In effetti sono ben poco ingegnere… 😉

  6. Lorenzo ha detto:

    beh beh questa autocritica e’ fuori luogo…credo derivi dall’ imminente giubileo..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...