DIRITTO ALLO STUDIO

Pubblicato: gennaio 21, 2010 da checco76 in Politica, Scuola, Societa'
Tag:, , ,

Ho sempre pensato che il diritto\dovere allo studio fosse uno strumento per valutare l’avanzamento di una civilta’. Quanto piu’ il sapere e’ condiviso, tanto piu’ i cittadini sono migliori cittadini; sono consci dei propri doveri, sicuri nei propri diritti.

Evidentemente l’Italia sta facendo grossi passi indietro in questo senso… Che tristezza…

Per capire a cosa mi riferisco guardate qui:

“Al lavoro a 15 anni invece che in classe. Passo indietro sull’obbligo scolastico”

Annunci
commenti
  1. Lorenzo ha detto:

    ma perche’ non parli di TE? di VOI 2?

    Basta con i mentecatti della politica italiana!

  2. loranablog ha detto:

    almeno UN commento in Febbraio..dai 😉

  3. Skyler ha detto:

    Per marzo siamo ancora in tempo 😉 Scriviiiii!!!

    E poi Lorenzo ha ragione, non c’è solo la politica italiana (anche se so bene che di cose da dire ce ne sarebbero tante…)!

    E bello leggerti… su qualunque cosa scrivi 🙂

  4. loranablog ha detto:

    sei vecchio e non te ne accorgi. io sono vecchio pure, ma tu di piu’.

    ora mi sento meglio.
    buonanotte, vecio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...