Abolite Gli Ordini

Pubblicato: luglio 14, 2011 da checco76 in Cronaca, Cultura, Lavoro, Politica, Politici Italiani, Societa'
Tag:, , , , , ,

Quest’uomo in realtà vuole mantenere i propri privilegi. Per anni l’esame di stato e’ stato un business, con gli studenti delle universita’ del nord Italia che si spostavano al sud dove il superamento della prova era assicurato.

Oggi e’ rimasta solo la casta. Come quella dei notai, come quella dei farmacisti, come quella dei taxisti, etc. etc. Non a acaso l’Italia e’ il paese delle “corporazioni dei mestieri”.

S’invoca al mercato. Mi spiegate perchè il mercato lo devono fronteggiare solo gli imprenditori? Mi spiegate perchè un avvocato può permettersi di NON pagare un laureato in legge per 5 anni solo perchè la persona in questione non ha i mezzi finanziari per andare al sud a fare l’esame? Piantiamola.

L’avvocato e’ uno di quei mestieri che funzionano con il passaparola. Se uno non e’ capace non avrà molti clienti, se e’ bravo ne avrà molti… Funziona così, e’ il mercato che sembra piaccia a tanti, fino a quando non a quei tanti non vengono toccate le tasche.

Basta!!!

P.S.: Lo sapete che gli ordini prefessionali sono una peculiarita’ tutta italiana? Chissà perchè?

Annunci
commenti
  1. Lorenzo ha detto:

    cosa fai sveglio a quest’ora a seguire le cazzate della politica italiana? Piuttosto cerca una casa in Svizzera 🙂

  2. checco76 ha detto:

    Ahhahh, sono tornato da calcetto e ho tanta di quella adrenalina in corpo che potrei passare la notte a scrivere… Anche perche’ scrivere e’ l’unica attivita’ che non impiega gli altri muscoli.. al momento non in grado di svolgere alcun compito!!
    E tu? Che ci fai desto?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...