Ho ascoltato in diretta l’intervento del Presidente del Consiglio ad Atreju 2011. Ad “intervistarlo” e’ il Ministro Giorgia Meloni.


Sono per il pluralismo delle opinioni, ma non per la manipolazione della realtà. Il Presidente del Consiglio ha descritto i meccanismi costituzionali come se dipendessero dai gusti del Presidente della Repubblica o della Corte Costituzionale. Invito tutti coloro che hanno buona volontà a dare una letta alla nostra Costituzione per capire come stanno esattamente le cose. Tra parentesi il link alla Costituzione e’ quello del sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri…

E’ Berlusconi che si e’ autodefinito “Premier”, in Italia il “Premier” non esiste… Esiste il “PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI”! Il quale NON e’ eletto dagli elettori, ma nominato dal Presidente della Repubblica!!!

Mi domando:”Il nostro Presidente del Consiglio conosceva la Costituzione quando si e’ presentato alle elezioni?”.

Vorrei puntualizzare un’altra affermazione fatta dal Presidente del Consiglio, secondo quest’ultimo, infatti, la crescita del debito pubblico sarebbe avvenuta negli anni ’70 per mano dei partiti del “compromesso storico” (per brevità: DC e PC). Di seguito uno schema che mostra come il debito pubblico sia aumentato a dismisura negli anni ’80; e chi c’era in quegli anni al governo? Un grande amico dell’attuale Presidente del Consiglio… Questi sono i fatti.

Io penso che ricordare i fatti, ogni tanto, non stoni… Anzi. Si possono avere centinaia di interpretazioni dei fatti, ma i fatti devo essere rispettati. Per esempio non sono assolutamente d’accordo con quanto dice Berlusconi, rispondendo ad una domanda dal pubblico, che l’economia non debba essere soggetta alla politica, anzi che l’economia debba avere il primato sulla politica. Ma quest’ultima e’ un’opinione, non un fatto e sono disposto a discuterne. Ma i fatti non si discutono!

Concludendo… Se ci fosse ancora l’IMMENSO RINO GAETANO rivedrebbe il testo di “nun te reggae più” e dedicherebbe una decina di strofe al nostro Presidente del Consiglio!

Annunci
commenti
  1. carlet ha detto:

    Anzitutto buongiorno. Di base non mi sento di darti torto ma vorrei ricordarti che g. letta, r. prodi e m. draghi sono stati dirigenti della goldman sachs(fonte wikipedia). e di queste persone politicamente schierate su posizione diverse non ci si può fidare in nessun modo. ovviamente neanche dei loro partiti che li hanno portati al governo.
    Per sono del parere che l’attuale governo sia osceno ma non certo che sia il peggiore possibile. Ora tocca al debito. io ritengo sia molto più importante il rapporto deficit/pil perchè alla fine dei conti anche se ho un debito alto ma riesco a pagarlo il problema non sussiste.In tal senso l’italia è una delle economie europee messe meno peggio.(Capofila nel peggior rapporto deficit-pil è la Grecia, che con il suo 15,4% sfora i parametri del patto di stabilità del 12,4 per cento. Critica anche la posizione dell’Irlanda, su cui la scorsa settimana è tornata a concentrarsi l’attenzione degli speculatori. Il rapporto deficit-Pil di Dublino è al 14,4%, seguita dal Regno Unito (11,4%), Spagna (11,1%) e dal Portogallo (9,3%)….italia(5,3%).dati 2009. Non penso che nel 2010 le cose possano essere cambiate un gran che.

    • Checco76 ha detto:

      Uhm… Non penso che lavorare come consulente renda necessariamente complici, ciò vale per chi sta a sx come a dx.
      Portando all’estremo il concetto: siccome faccio parte della società occidentale allora sono un guerrafondaio/sfruttatore/etc. Etc.

      Per quanto riguarda debito/PIL o deficit/PIL io non sono un economista, ma sarei d’accordo con te in un periodo di espansione economica, in un periodo di recessione il valore assoluto del debito penso abbia un peso non indifferente…

      Devo trovare un momento di tranquillità per chiarire meglio!

      • carlet ha detto:

        non cosnuslente ma dirigente. una differenza c’è.
        Sul secondo punto avresti ragione se, per fare un esmpio, il giappone fosse in una condizione molto peggiore della nostra.

  2. Checco76 ha detto:

    Uhm… Non vorrei insistere, ma Prodi e Draghi so che son stati consulenti di G.S… Non so Letta, ma non penso…

    Il Giappone non e’ messo bene… 😦

    Sai che sono un rompiscatole!!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...