Archivio per dicembre, 2011

Un Po’ Di Neve!!!

Pubblicato: dicembre 31, 2011 da checco76 in Tempo Libero, Viaggi
Tag:,

20111231-092514.jpg
Avevo proprio voglia di veder nevicare un poco…

Auguri

Pubblicato: dicembre 25, 2011 da checco76 in Attualità, Vita Quotidiana
Tag:,

Auguri di sereno Natale.

Sono Pazzo!!

Pubblicato: dicembre 23, 2011 da checco76 in Attualità, Crisi Economica, Societa', Vino, Vita Quotidiana
Tag:, , ,

Solo una persona con seri problemi neurologici andrebbe il Venerdi’ prima di Natale a comprare del vino all’Esselunga nell’orario di punta… Quella persona sono io!

8 minuti in fila fermo…

Mah????

La Prossima Volta Che…

Pubblicato: dicembre 21, 2011 da checco76 in Salute, Vita Quotidiana
Tag:, , ,

… Il medico mi dice di stare a casa una settimana gli rispondo di SI’!!!!!


A tutti sarà successo di vedere capannelli di pensionati sostare nelle vicinanze di qualche cantiere e sentirli criticare il modo di lavorare degli operai!

Frasi del tipo “non si fa mica così quel lavoro li'” oppure “ma che lavoro fatto male!” sono tra le più inflazionate dai poveri vecchietti.

Insomma, sembra che tutti i pensionati d’Italia siano stati dei maestri nella realizzazione di opere civili, posa cavi e nell’asfaltare le strade. La situazione mi ricorda molto ciò che sta avvenendo in questi giorni nella politica nostrana.

C’è uno (simpatico o meno) che lavora e tutti quelli intorno (che da tempo immemore non fanno nulla) che gli dicono come e cosa dovrebbe fare.

La sola differenza tra un cantiere ed il parlamento italiano e’ che chi lavora sta facendo quel lavoro che i parlamentari avrebbero dovuto fare e si sono guardati bene dal fare negli anni passati!

Quindi, almeno per decenza, state zitti e piantatela di ragliare, asini che non siete altro!

P.S.: Se vedo ancora Rosy Bindi in qualche talk-show entro Domenica, prometto di tirare il ferro da stiro contro la TV!!!


Il buon Bersani tra un “ragassi” e un “Berlusconi si deve dimettere” – cosa che, grazie a Napolitano e non al PD, e’ avvenuta – dovrebbe guardare un po’ all’interno del partito e fare un po’ di pulizia.

Dal momento che viaggio abbastanza spesso per lavoro e spesso prendo l’aereo so benissimo che non posso portare contenitori per liquidi che superino i 100ml. Non avete idea di quante bombolette di schiuma da barba mi siano state confiscate e gettate nel cestino!

Ora devo capire perchè un senatore possa portare una bottiglia di Champagne attraverso il gate ed io vengo messo in croce se mi dimentico la bottiglia di Coca-Cola nello zaino.

Caro Senatore Antonio Rusconi, se ne vada! Lei fa parte della Casta e di quella peggiore… Finchè persone come Lei saranno nel PD, il suo partito il mio voto non lo vedrà più. E come il mio quelli di tanti altri!