MEDIAWORLD Ed I Finti Rimborsi!

Pubblicato: giugno 14, 2012 da checco76 in Attualità, Economia, Lavoro, Pensieri, Protesta, Societa', Tecnologia, Vita Quotidiana
Tag:, , , , ,

Domenica scorsa, probabilmente colto da un rarissimo raptus di “shopping compulsivo” (ho un attacco ogni tre anni circa), mi sono lanciato nel MEDIAWORLD all’interno del centro commerciale Fiordaliso di Rozzano.

Tra un oggetto hi-tech e l’altro l’occhio è scivolato su una IP-camera. Dal momento che in realtà non mi serviva a nulla – se non a giochicchiarci un po’ – non ho saputo resistere all’acquisto. Il prezzo era ottimo 79.99€ e la confezione elogiava le meraviglie del modello in questione (a proposito il modello era SITECOM 150N). In passato, per lavoro, un po’ mi sono occupato di Telecamere su IP e sapevo bene che il prezzo proposto era ben al di sotto della media, però mi sono detto:”la compro, la provo e, se fa schifo, la riporto indietro e rimborseranno così come dicono di fare”!

E così è stato. Compro la telecamera, la configuro (tra le altre cose il manuale incluso nella confezione non diceva come… “ma io son figo”). Peccato che se l’ambiente in cui viene usata non ha le stesse luci di uno stadio durante il posticipo serale, la telecamera mostra un magnifico schermo nero… Insomma il miei dubbi iniziali sono stati confermati, non mi rimane che rimettere tutto bene nella confezione e riportare al negozio…

E qui la sorpresa: ciò che MEDIAWORLD vi dà non è un rimborso, bensì un buono da spendere presso di loro entro due anni… Ma mi prendere in giro? Mettete sui vostri scaffali dei prodotti scadenti, vi vantate della formula “soddisfatto o rimborsato” e poi qual è il rimborso? Un buono? Ma io voglio i miei soldi… Anzi dovrei farvi pagare il tempo che ho gettato via per riportarvi un oggetto che non fa quello che dice di fare!

Il problema è che noi “consumatori” siamo troppo idioti. D’ora in poi da MEDIAWORLD andrò per vedere i prodotti in esposizione e poi me li compro su internet!

Annunci
commenti
  1. carlet ha detto:

    Malgrado capisca il tuo principio Se fosse facile come dici tu, probabilmente, MW si riempirebbe di scrocconi che proverebbero materiale per poi riportarlo indietro dopo qualche giorno.

  2. Andry ha detto:

    Negli stati Uniti è un normalissima pratica: addirittura il commerciante per legge deve dare questa garanzia ma si riserva di trattenere parte dei soldi in caso di usura/tempo. esempio sul cellulare al momento dell’acquisto l’acquirente sa che in caso lo volesse rendere il giorno dopo riceverebbe indietro il 95% del valore. su un vestito reso entro 24 ore c’è il 100%

  3. Pietro ha detto:

    Io ho comprato un auricolare della Jabra con l’assicurazione che mi avrebbero rimborsato i soldi in caso di mio recesso. Dopo 3 giorni lo riporto (era semplicemente scomodo da usare) e mi fanno un sacco di storie, mi dicono che per ragioni igieniche non mi potrebbero rimborsare ecc. , poi mi vogliono fare il buono da spendere entro 2 anni. Io mi arrabbio e dico che comincerò a scrivere su tutti i forum possibili ed immaginabili e si decidono a restituirmi i soldini. Complimenti per la serietà, mai più da Mediaworld

  4. Chiara ha detto:

    dopo aver acquistato degli auricolari difettosi, li ho restituiti e mi hanno fatto un buono da spendere ENTRO 24 ORE!!!

  5. Fabri ha detto:

    È successo anche a me. Ho acquistato un piccolo frullatore x mia madre, ma lei voleva ben altro. Visto il costo irrisorio ho deciso di tenerlo. Invece il giorno successivo sono dovuto tornare al centro commerciale e quindi ho pensato bene di passare da MediaWorld per chiederne il rimborso. Mi hanno subito detto che non rimborsavano ma mi avrebbero dato un buono valido x 2 anni. Mentre il commesso compilata il modello da consegnare x ottenere il buono, ho notato che il modello prevedeva anche la restituzione della somma spesa oltre al buono. Per di più, avrei dovuto firmare x accettazione. Ho pensato quindi che non avrei dovuto accettare il rimborso e che avrei sottoposto il quesito alla Federconsumatori. Mal che vada mi tengo il frullatore e ci frulla la tessera di MediaWorld.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...