Archivio per giugno, 2013


Vi do un Piccolo consiglio per valutare le conoscenze di un collega, il suo grado di professionalità e la sua competenza. Il test, in pratica, consiste nel fare al collega/cliente/fornitore una domanda su un tema specifico. Vi può rispondere fondamentalmente in 3 modi:
1) conosce la risposta;
2) ci deve ragionare sopra e vi farà sapere;
3) vi risponde che è necessario un meeting.

Le risposte 1) e 2) sono buone. Ha capito la domanda, in un caso è sicuro della risposta e nell’altro semplicemente cerca conferme e – al più – se ne riparlerà.

Nel terzo caso, invece, sappiate che non sa nemmeno di cosa state parlando. Non lo immagina neppure!
Provare per credere!!!

La competenza dei professionisti è inversamente proporzionale al tempo che trascorrono in riunioni… Eppure vi assicuro che c’è una foltissima schiera di strapagati “professionisti” che ritiene che il proprio compito si limiti a prenotare sale riunioni.

Nota a margine: molti si vantano anche del titolo di “Manager”…


Sono passati 4 mesi dalle elezioni, sui giornali ogni giorno si legge di grandi discussioni su grandi temi, ma qualcuno sa dirmi che diavolo sta facendo ‘sto benedetto governo di larghe intese e strette idee??

L’anno scorso ci siamo fatti un mazzo così per non fallire, potrebbe almeno darsi una mossa per evitare che i sacrifici passati non diventino inutili, ecchediavolo!!!!


Ferdinando Imposimato ha detto:”Non sono aderente al M5S ma trovo esagerati e ingiusti gli attacchi a Grillo. Egli ha denunziato la paralisi e l’impotenza del Parlamento ,che non si può disconoscere. Il Parlamento, quale organo che approva leggi per il bene comune, di fatto non esiste . E’ un’amara realtà , non un’offesa al Parlamento. La Boldrini non si deve offendere , deve prenderne atto. Vorrei sapere quali leggi il Parlamento ha approvato nei suoi primi mesi di vita! E quali sta discutendo, di quelle che interessano i giovani e il lavoro. Nessuna! La finta legge che cercava risorse, abrogando il finanziamento pubblico dei partiti, dovrebbe entrare in vigore solo nel 2017! Vergogna!”

Questi “GRILLINI” sono proprio pericolosi…