Ascolto a destra e a manca una serie di parole vuote. Analisi, interpretazioni, giudizi. Una quantità enorme di parole per un semplice concetto: l’Italia è stata fatta fallire da una classe dirigente che, oltre ad essere incapace, ha avuto come unica guida il proprio interesse o l’interesse della propria categoria.

Quindi ci troviamo nella situazione in cui siamo e le persone, che sono molto meno stupide di quanto si pensi (o almeno di quanto pensassi io), se ne sono rese conto, hanno ben chiare le ragioni, conoscono perfettamente i colpevoli. A questi ultimi chiedono di andarsene.

I Porconi (alla Orwell intendo), quelli per i quali la legge è più uguale, invece si arroccano nelle loro belle torri e cercano in ogni modo di resistere. Parlano di cambiamento, ma usano questa parola solo per esorcizzarla.

I conniventi sono i giornalisti che in Italia sono l’espressione della classe dirigente e non un potere che la limita e controlla…

Troppo semplice? Forse, ma purtroppo credo ancora nel principio di causa-effetto…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...