Archivio per giugno, 2008

Giusto un po’ incazzato…

Pubblicato: giugno 22, 2008 da checco76 in Uncategorized

Dopo essermi fatto il mazzo per due anni, cercando di mettere pezze ai casini nati da scelte iniziali quantomeno sbagliate; dopo che senza esperienza mi sono caricato sulle spalle una serie di responsabilita’ che mi hanno fatto perdere qualche ora di sonno (le occhiaie lo testimoniano)… Ora che finalmente si avvicinano le vacanze, di cui quest’anno ho un bisogno assoluto, mi viene chiesto di andare a fare “un giro” in quel del cantiere… Il tutto ovviamente avviene ora che sto gia’ lavorando su un altro progetto e, purtroppo, le mie manine sono solo due.

Pero’, a dire la verita’, io non ce la faccio piu’ a lavorare per il vecchio progetto. Sono due anni e mezzo che mi assorbe l’anima e, penso, di aver fatto la mia parte… Piu’ di cosi’ non ce la faccio. Insomma, ho voglia di cambiare aria. Vedremo cosa verra’ deciso, ma il vedere che piu’ dai e piu’ vieni spremuto mi porta a rivalutare alcuni giudizi su struttura e persone…

P.S.: Forse a qualcuno non e’ passato il concetto che ad oggi della carriera me ne potrebbe fregar di meno, vorrei solo finire il mio lavoro e dormire tranquillo.

Low battery!!!

Pubblicato: giugno 18, 2008 da checco76 in Uncategorized

Sono parecchio stanco in questo periodo. Avrei bisogno di un po’ di vacanze e di staccare la testolina. Pensare un poco ai fatti miei e basta… Che poi, volendo ben vedere, non e’ che siano cosi’ tanti. E’ chiedere tanto? Sembrerebbe di sì…

Stamattina ho ritirato la macchina dalla concessionaria presso la quale l’ho portata perche’ le venisse fatto “qualche” lavoretto. Morale 3 *10^3 €… Insomma, avrei potuto spendere qualche soldino per un viaggio o quantomeno per comprare le tanto desiderate zanzarie, cosi’ da potermi godere un poco i balconi ora che il bel tempo sembra essere arrivato. Ma temo che i mezzi rimasti mi permettano al massimo di fare una breve toccata e fuga (e non le 12 settimane preventivate in cui avrei sfruttato gli amici che mi ospitano) nella attuale patria del calcio europeo e comprare qualche zampirone in piu’…

Ne abbiamo viste di peggio…. Fosre! 🙂

Tante cose…

Pubblicato: giugno 15, 2008 da checco76 in Uncategorized

Ciao a tutti,

Mi sento un po’ come il Conte Mascetti quando viene reclutato dagli amici per la zingarata e alla domanda della moglie “Cosa e’ successo Lello?” risponde farfugliando suoni strani… Infatti di cose da dire ce ne sarebbero: il nuovo governo, quello ombra, lo scudetto dell’Inter, gli europei di calcio, Obama che correra’ alle presidenziali, il tempo infame…

Pero’ di quanto sopra non diro’ nulla. Diciamo che la politica ed il calcio mi hanno un po’ stancato; di Obama me ne pottrebbe fregare di meno. Parlare del tempo sarebbe di una tristezza terrificante…

E allora? Di cosa parlo in questo post? Di niente, ma almeno sapete che sono ancora vivo… Alla faccia di chi sperava il contrario!!! 🙂

CIAO!